Maaloula gay musulmani takfiri Bagdad SALAFITI

ARABIA SAUDITA è Allah sharia akbar: morte a tutti gli apostati infedeli ( è sempre la vagina, di una troia di argento vagina: di bambina pervertita di 9anni, con un idolo di pietra lunare al suo interno: il demonio! ) la MOGLie del GUFO Baal al Bohemian GROVE SPA FED, ed io dubito che in Arabia SAudita siano così diventati stupidi, tanto da rischiare il loro demonio dio, per esporsi incautametne, in Siria ed IRAQ! ] [ Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria
================
Che fine farà il caso di Bilal, figlio bolognese di Erdogan, al PROSSIMO PASSO FALSO DI ERDOGAN IN TURCHIA, LA RUSSIA NON SI PUò FAR SCAPPARE LA OCCASIONE, DI MACELLARE TURCHIA E ARABIA SAUDITA!  (19.02.2016) L’inchiesta aperta in Italia nei confronti di Bilal Erdogan, figlio del presidente turco è un caso politico, oltre che giudiziario. Lo studente Erdogan, che si sarebbe trasferito a Bologna per continuare i suoi studi, è indagato per riciclaggio. Aperta in Italia un’inchiesta contro i traffici illeciti del figlio di Erdogan. Dall'autunno scorso Bilal sarebbe tornato in Italia per completare i suoi studi presso l'università americana Johns Hopkins di Bologna, sui muri della quale dopo l'arrivo di Erdogan figlio sono apparse le scritte "Erdogan assassino", "Erdogan terrorista". Bilal è accusato di riciclaggio di grosse somme di denaro portate in Italia. L'inchiesta partita con un esposto presentato da Murat Hakan Huzan, imprenditore e oppositore del presidente Recep Erdogan, probabilmente non farà luce sui fatti accaduti nel breve periodo. "Sicuramente non sarà un caso che porterà a dei problemi diplomatici", questa è l'opinione di Daniele Santoro, esperto di Turchia e collaboratore di Limes, che in un'intervista a Sputnik Italia sottolinea come siano importanti i rapporti commerciali fra Italia e Turchia. — Daniele, che idea si è fatto sul caso del figlio di Erdogan indagato in Italia per riciclaggio?
— Si tratta di un'inchiesta partita in seguito alla denuncia fatta da un oppositore di Erdogan che si trova in Francia. È un atto quindi dovuto da parte della Procura, che fin dall'inizio caratterizza l'inchiesta in termini politici. Dire se il figlio di Erdogan abbia commesso i reati di cui viene accusato è impossibile, visti i tempi anche della magistratura italiana. Magari si verrà a sapere tra qualche decennio. La cosa interessante della vicenda è che si sostiene che Bilal Erdogan si sia trasferito in Italia con un ingente somma di denaro per preparare poi un'eventuale fuga del padre e del resto della famiglia. Erano voci che circolavano ancora prima delle elezioni 7 giugno, il cui esito sembrava incerto, infatti poi si sono concluse con la mancata vittoria dell'AKP. All'epoca poteva avere senso: se il partito di Erdogan non avesse vinto alle elezioni, cosa che poi è avvenuta, e se gli altri tre partiti avessero raggiunto un accordo per formare un governo, le inchieste che erano state aperte nel 2013 su Erdogan e la sua famiglia avrebbero potuto portare all'arresto o a problemi giudiziari per il presidente. Era possibile ipotizzare che si stesse per preparare il terreno per una fuga. Adesso in questa fase mi sembra fantascienza. — Quindi il retroscena politico della vicenda di Bilal, accusato di aver portato in Italia grandi somme di denaro per preparare poi la fuga del padre è poco convincente? Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Erdogan ha costruito il "monopolio della menzogna" — Mi sembra difficile ipotizzare che Erdogan possa a breve perdere il potere ed essere costretto a fuggire all'estero. Anzi, al contrario, oggi si pensa che la Turchia possa tornare alle urne entro la fine dell'anno. Nei sondaggi il partito curdo Hdp è crollato e se questo crollo venisse confermato da eventuali elezioni, il partito di Erdogan potrebbe conquistare una maggioranza tale da poter approvare da solo la riforma della Costituzione in senso presidenziale. Tra le due cose credo sia più probabile che Erdogan possa diventare il presidente di una repubblica presidenziale piuttosto che essere costretto a fuggire all'estero. Questo non toglie che Bilal Erdogan possa aver commesso i reati di cui è accusato. Il retroscena politico mi sembra un po' debole. Prima del 7 giugno ci poteva stare, adesso non credo.
— Secondo lei il caso verrà archiviato? Queste inchieste non porteranno a nulla di concreto, visto il loro aspetto politico? 
— Credo che non porteranno a nulla di concreto, poi è difficile saperlo. Sicuramente non sarà un caso che creerà dei problemi diplomatici. Vediamo come si comporta il governo italiano quando c'è da far valere la propria dignità, la vicenda di Regeni in Egitto ne è un esempio. L'Italia e la Turchia hanno importanti interessi commerciali. Qui in Turchia ci sono centinaia di aziende italiane che fanno cose importanti, come il terzo ponte sul Bosforo.
Credo che tra qualche giorno non se ne parlerà più. Bisognerà poi ovviamente vedere gli sviluppi dell'inchiesta: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160219/2131293/caso-di-bilal-erdogan.html#ixzz40dv5Z9QD
NATO attacca RUSSIA

ADESSO IL PROGETTO CRIMINALE DEGLI USA SI DELINEA IN TUTTO IL SUO SATANISMO! HANNO DISTRUTTO I DITTATORI ISLAMICI, PER FAR DIVENTARE UNA SOLA ARABIA SAUDITA TUTTA LA LEGA ARABA! ... PRESTO 2MILIARDI DI SUNNITI NAZISTI ASSASSINI SERIALI, MANIACI RELIGIOSI DOGMATICI DEL GENOCIDIO, MARCERANNO CONTRO TUTTO IL RESTO DEL MONDO! Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria. 19.02.2016 La data di inizio delle operazioni di terra in Siria non è stata determinata ed è oggetto di dibattito, ha riferito all'agenzia “Sputnik” il consigliere del ministero della Difesa saudita Ahmed Asiri. "Per quanto riguarda la data, proseguono le riunioni degli analisti militari, che determineranno la durata, i luoghi dell'operazione, il numero di soldati e le caratteristiche qualitative della campagna," — ha detto Asiri, segnala "RIA Novosti". In precedenza le autorità saudite avevano annunciato il possibile avvio delle operazioni di terra in Siria all'interno della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. E' stato riferito che Riyadh prevede di inviare in Siria diverse migliaia di militari e che l'operazione potrebbe essere effettuata in coordinamento con la Turchia. Le autorità degli Emirati Arabi e del Qatar hanno fatto sapere che sono pronti ad unirsi all'operazione saudita: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2133843/Guerra-Assad-Turchia.html#ixzz40drP7atD
NATO attacca RUSSIA

Russia convoca Consiglio di Sicurezza ONU per piani Turchia, su invio truppe in Siria. 19.02.2016, Mosca intende introdurre al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite una bozza di risoluzione di condanna delle azioni che minano l'integrità territoriale e la sovranità della Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. "A questo proposito la Russia intende oggi convocare una seduta del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per discutere la questione e presentare una bozza di risoluzione, in cui si esorta a bloccare tutte le azioni che minano la sovranità e l'integrità della Siria e non conformi alla risoluzione №2254 del Consiglio di Sicurezza ONU: http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2133551/Pace-Diplomazia.html#ixzz40dpmRq5s
NATO attacca RUSSIA

se la UE, ritiene legale un GOLPE a Kiev, di cecchini della CIA: PER FARE UN PoGROM DI ODESSA E DELLA PARTE RUSSOFONA DEL PAESE? POI, SU DI TUTTO SI PUò CALUNNIARE, ANCHE, contro UNIUS REI! A partire dallo scorso ottobre il dicastero della diplomazia UE guidato dal commissario Federica Mogherini pubblica ogni settimana un rapporto sulle "campagne di disinformazione" di Mosca. Nell'ultimo rapporto si osserva che da diverse settimane la Germania è finita nel mirino di Mosca. In Europa sicuri: Germania nel mirino della campagna di disinformazione del Cremlino. 19.02.2016)Il Cremlino sta conducendo una campagna di disinformazione contro la Germania? Lo verificheranno i servizi segreti tedeschi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2130375/UE-Mogherini-Merkel-geopolitica-Pegida.html#ixzz40doyboJe
NATO attacca RUSSIA

QUESTO è IL VERO PROBLEMA: è quì che io ti stavo aspettando! I TERRORISTI NAZISTI SHARIA MODERATI di Obama, IN REALTà, NON COMBATTONO CONTRO ISIS, IN MODO CREDIBILE, PERCHé, QUESTA è UNA GUERRA sunnita di INVASIONE TURCO SAUDITA della SIRIA: E CON LA GUERRA CIVILE? HA POCO DA SPARTIRE! ed i cosiddetti: "gruppi moderati" sono così islamici SALAFITI WAHHABITI, che, ASSAD non potrebbe mai fare con loro, un governo di coalizione. NON ESISTE UNA PROSPETTIVA POSITIVA, IN tutta QUESTA CRIMINALE OPERAZIONE USA IN MEDIO ORIENTE: se non fare uno sterminio totale della LEGA ARABA nel suo insieme! 19 FEB - Il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita Adel al Jubeir vuole rifornire i gruppi moderati di opposizione in Siria di missili terra-aria. Lo ha detto lo stesso ministro in un'intervista pubblicata sul numero dello Spiegel in uscita domani, di cui è stata fornita un'anticipazione. I missili, secondo al Jubeir, "permetteranno all'opposizione moderata di abbattere elicotteri e aerei del regime".
NATO attacca RUSSIA

Hollande: Londra non può porre veto, Nell'Ue 'andiamo avanti meno numerosi ma più forti'. Tra l'altro, ha ricordato, "ho fatto una proposta di governo della zona euro con un parlamento e un bilancio propri".  1. STOP MASSONI! 2. SOVRANITà MONETARIA EUROPEA, 3. ritornate a fare la CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, OPPURE, IO SFASCIO TUTTO!
NATO attacca RUSSIA

IN EFFETTI, NON è FACILE ENTRARE NELLE PORCATE DEI CIRCOLI MASSONICI, ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE ] [ E' stata mandata a casa senza preavviso e secondo gli osservatori a Parigi in modo un filo brutale. E però Fleur Pellerin, l'ex ministra della Cultura scaricata da François Hollande non ci sta. Intervistata dai media critica il presidente e la "lobby organizzata" dei "salotti parigini". Al suo posto è stata nominata a sorpresa Audrey Azoulay, amica di Julie Gayet, la bionda attrice che è l'ultima fiamma di Hollande.
NATO attacca RUSSIA

lo Stato non può dire che è legale l'adulterio, quindi , la industria del porno si deve accontentare di coppie sposate, quindi, STOP! SONO ABOLITE LE STRAVAGANZE, E I RAPPORTI DI PERVERSIONE SESSUALE: E LA FRUIZIONE DI QUESTE PORCHERIE, SOLTANTO PER DUE ORE DURANTE LA NOTTE! CERTO, IO VI FACCIO DEL MALE, PER QUESTO GIà ADESSO! il problema del condom non si pone! Usa: vince industria porno, niente condom, Autorità sicurezza lavoro bocciano nuove norme http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/02/19/usa-vince-industria-pornoniente-condom_d2afaee6-aedb-4020-a303-22e4e9b85c86.html
NATO attacca RUSSIA

il PAPA Francesco ha colpito TRUMP, nel suo unico errore: di questa campagna elettorale! lui non può chiudere le frontiere ai bambini: sudamericani, che hanno rischiato la morte degli schiavisti, e dei commercianti di organi, per giungere negli USA! ] MA, ASSOLUTAMENTE STANTE IL DELITTO DI SHARIA, è INDISPENSABILE CHE I MUSULMANI DEBBANO ESSERE RESPINTI: E TUTTA LA LEGA ARABA SOFFOCATA NEL SANGUE! [ WASHINGTON, 19 FEB - Il Papa? "A wonderful guy" (una persona meravigliosa): Donald Trump, l'outsider repubblicano per la Casa Bianca, smorza i toni della polemica dopo che ieri il Papa lo aveva 'scomunicato' sostenendo che "non e' cristiano" chi vuole costruire muri, come quello che il magnate vuole erigere al confine col Messico. E, secondo la Cnn, si dice pronto ad incontrarlo "quando vuole", ribadendo che a suo avviso non si tratta di una 'battaglia':
NATO attacca RUSSIA

IN QUESTI TERRITORI PER QUELLO CHE SO IO, IL GENOCIDIO dei NON SUNNITI (ordinato da Erdogan e SALMAN) è STATO FATTO IN MODO SISTEMATICO! QUINDI, NON BISOGNA ESSERE TENERI CON I SOPRAVVISSUTI, ANCHE SE, I CIVILI DEVONO ESSERE SCANSATI: possibilmente, ed anche se, gli USA la devono smettere di uccidere deliberatamente i civili, bombardare scuole e ospedali per incolpare e calunniare la RUSSIA di tutto questo! ] Ong, 15 civili uccisi in raid in Siria, Tra vittime anche 3 minori e una donna. Bilancio potrebbe salire
NATO attacca RUSSIA

si possono sempre convertire al sunnismo, così SALMAN darà loro da mangiare invece di sterminarli! ] Yemen, Lancet: 21 milioni di persone su 25 bisognoe assistenza, Manca acqua, tasso malnutrizione tra più alti al mondo [ MA QUESTO NON è UN PROBLEMA PER QUEL BASTARDO DI OBAMA!
NATO attacca RUSSIA

IN QUALE COSTITUZIONE SI DICE che dobbiamo pagare le tasse, per comprare ad interesse il denaro teocratimente creato dal nulla, da Satana, in sue SpA banche commerciali private Farisei Bildenberg Massimo D'Alema? Lavoro: Ue, in Italia record di persone inattive, Nel terzo trimestre 2015 il 14,3% ha trovato occupazione
NATO attacca RUSSIA

SIETE DEI BASTARDI UE NATO, questi non sono i bambini ucraini, MA, sono soltanto i bambini del DONBASS che la MERKEL PRAVY SECTOR CIA SpA FED, cercano di uccidere, con genocidio! Ucraina: Unicef, 580 mila bambini colpiti da conflitto, Oltre 200 mila necessitano di sostegno psicologico
NATO attacca RUSSIA

Libia, sindaco Bengasi: 'Una catastrofe', Da Isis attacco barbaro. Spero Ue aiuti esercito ] QUESTA è PURA FOLLIA! COSA NON è BARBARO SHARIA DELITTI E PERVERSIONI SESSUALI, IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTI BASTARDI DI MAOMETTANI CI STANNO COSTRINGENDO ANCHE A COMBATTERE PER LORO, MA, TRA ISIS E LEGA ARABA CI SONO GLI STESSI SHARIA OBIETTIVI IN COMUNE, QUELLO CHE CAMBIA è SOLTANTO LA STRATEGIA! Ecco perché ISIS, al-Nursa e tutta la galassia jihadista: sono tutte funzionali ad Erdogan e Salman! TUTTI LORO DEVONO IN TOTO ESSERE STERMINATI!
NATO attacca RUSSIA

la NATO è la troia, gli USA sono la puttana, la CIA è il protettore, e la SpA Banche CENTRALI Rothschild: sistema massonico Regime Bildenberg: sono i padroni del bordello! [ chi dice che la DEMOCRAZIA è incompatibile: con la teocrazia: ignora la verità della storia, cioè: che Democrazia, e i suoi diritti umani, e la dignita del valore sacro della persona, sono tutti nati in ambito ebraico cristiano, e soltanto in esso ambito, sussistono UNICAMENTE A TUTT'OGGI, come eccezione: dono del Vangelo di Gesù CRISTO, in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

la NATO è la troia, gli USA sono la puttana, la CIA è il protettore, e la SpA Banche CENTRALI Rothschild: sistema massonico Regime Bildenberg: sono i padroni del bordello! [ chi dice che la DEMOCRAZIA è incompatibile: con la teocrazia: ignora la verità della storia, cioè: che Democrazia, e i suoi diritti umani, e la dignita del valore sacro della persona, sono tutti nati in ambito ebraico cristiano, e soltanto in esso ambito, sussistono UNICAMENTE A TUTT'OGGI, come eccezione: dono del Vangelo di Gesù CRISTO, in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

ISRAELE PUò ESSERE SOLTANTO UN TEOCRAZIA: E I MUSULMANI NON SMETTERANNO DI MINACCIARE ISRAELE, FINCHè NON DIVENTERà UNA MONARCHIA TEOCRATICA! dei criminali contrappongono: il concetto di DEMOCRAZIA contro TEOCRAZIA: niente di più falso! ma, quando non c'è stata teocrazia abbiamo avuto gli eccidi della rivoluzione francese, eccidi ISLAMICI turchi contro: armeni, curdi siriani e iracheni, eccidi spagnoli, eccidi nazisti tedeschi e, eccidi comunisti russi! Tutte le ideologie demoniache del XX secolo!
NATO attacca RUSSIA

IL CAVALLO NON GIOVA PER LA VITTORIA, CON TUTTA LA SUA FORZA NON POTRà SALVARE! SOLTANDO divenendo un regno: ISRAELE potrà CONQUISTARE tutti i sui nemici! .. ed ovviamente non sto parlando di una conquista di tipo militare! io CREDO CHE IL REGNO DI ISRAELE SI IMPORRA SUL MONDO SENZA VIOLENZA! Israele è l'ultima speranza per la sopravvivenza del genere umano!
NATO attacca RUSSIA

IL CRISTOCENTRISMO ] che Gesù di Betlemme offrendo la sua vita, anche per il bene e la salvezza dei suoi assassini, sia stato l'uomo più importante della storia del GENERE UMANO, questo lo dicono anche: atei: guru, e uomini di tutte le religioni, ed ecco perché MAometto sharia CAINO, e satana Rothschild SpA FED, per invidia, loro la mafia dei massoni salafiti, fanno uccidere così tanti martiri innocenti cristiani, per tutto il mondo! ECCO PERCHé ISRAELE: LA SANTITà DELLA RADICE: LA BENEDIZIONE DI ABRAMO, E TESORIERE DI TUTTE LE BENEDIZIONI DI DIO, NON PUò AVERE UN FUTURO IN QUESTO MONDO DI INDEMONIATI!
NATO attacca RUSSIA

TEL AVIV, 18 FEB - E' morto per le ferite subite uno dei due israeliani accoltellati da due palestinesi questo pomeriggio in Cisgiordania. Lo ha detto il portavoce della polizia Micky Rosenfeld. Entrambi gli assalitori hanno, secondo i media israeliani e palestinesi, 14 anni. * Antimo Marandola [ lui parla bene al 95% di tutte le cose che dice, infatti, lui non dice mai nulla circa la usura bancaria Rothschild ALTO TRADIMENTO, satanismo Banche CENTRALI SpA ] Unioncamere Milano presso Docente Master Internazionalizzazione Pagheranno caro, pagheranno tutto. Tanto per dimostrare che i due fanciullini non meritassero la morte. per l'ennesima volta le bestie palestinesi approfittanno dell'imbecillità dei ragazzini per mandarli al suicidio. Avete notato che non sono mai uomini ma sempre ragazzini o ragazzine? I vigliacconi che li comandano mandano loro e se ne restano al caldo e al sicuro nei loro bunker a godersi i soldi del pizzo che viene estorto ai paesi occidentali. Ancora più scandaloso che ci sono allucinati in occidente che provano pure a giustificare tali bestie
* Gian Carlo ... gli assassini avevano 14 anni anche secondo i media palestinesi, in sostanza, se accoltellano con successo diventano eroi della patria, se vengono uccisi cercando di accoltellare, i soldati israeliani diventano assassini che sparano sui bambini: chiarissimo no?
NATO attacca RUSSIA

gli USA si divertono a bombardare ospedali, e povere persone innocenti e poi danno la colpa dei loro delitti alla RUSSIA! e se voi non eravate i bastardi farisei Spa Banche CENTRALI massoni Bildenberg tutto l'ANTICRISTO in Vaticano? non è vero che avreste potuto fare il genocidio dei cristiani in: Iraq, Siria, Nigeria, Kosovo, Donbass ed in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

la mia spada (LA METAFISICA RAZIONALE) non si fermerà finché, non avrò ucciso, anche, l'ultimo responsabile e l'ultimo mandante di questi eccidi DI PERSONE INNOCENTI! E NON ESISTE UN RIMEDIO CHE POTREBBE SOTTRARVI ALLA MIA GIUSTIZIA! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI! BEIRUT, E QUESTO MONDO DI SATANA E DI Amnesty International ONU? CERCA INUTILMENTE DI PROGGERE QUELLO CHE è SUO, MA SE NON VERRETE DA ME, CON UMILTà, IO UCCIDERò ANCHE L'ULTIMO ESSERE UMANO DI QUESTO PIANETA (se lui fosse colpevole) PERCHé IO SONO: metafisica e spirito, io sono la LEGGE DEL TAGLIONE! 18 FEB - Quaranta persone sono state condannate a morte oggi in Iraq con l'accusa di aver preso parte nel giugno del 2014 al massacro di circa 1.700 reclute, in maggioranza sciite, compiuto dall'Isis nella base militare di Speicher, vicino a Tikrit. Lo hanno riferito fonti giudiziarie citate dalla televisione panaraba Al Arabiya e da Amnesty International. L'organizzazione umanitaria ha criticato la sentenza, affermando che essa è giunta al termine di un processo "fondamentalmente viziato".
=====
e perché, noi dovremmo aiutare la LIBIA, O LA LEGA ARABA, dall'ISIS, se anche, tutta la LEGA ARABA è senza diritti umani e, senza libertà di religione, DEGLI ASSASSINI CRIMINALI SPREGEVOLI DI MARTIRI CRISTIANI? L'UNICA COSA, che, PUò ESSERE FATTA: è QUELLA DI UCCIDERLI TUTTI! perché l'unica differenza tra ISIS e LEGA ARABA è soltanto una differenza di metodi ma, non è una differenza di scopi genocidari e nazisti, razzisti. E LA VOSTRA COLPA RIMANE ED è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI!
======
nessun pericolo biologico in un fenomeno naturale, OVVIAMENTE, ma, nessuno può negare il valore mortale del simbolo! VOI STATE PER DIVENTARE CADAVERI PAGLIA SULLA SUPERFICIE DI QUESTO PIANETA MALEFICATO DAI FARISEI, SHARIA Amnesty International, E BANCHE CENTRALI SPA! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI! 18 FEB - L'hanno battezzata "Hairy panic" ('panico peloso', ma anche 'panico che fa drizzare i capelli'), l'ultima delle strane 'piaghe' climatiche che hanno colpito l'Australia: sottilissima erba secca creata dalla prolungata siccità estiva, mossa dal vento, che ha invaso la cittadina di Wangaratta, 17mila anime, nello stato australiano di Victoria, accumulandosi all'esterno delle case in soffici nuvole di erba infestante, che s'insinuano dappertutto. Lo riportano vari media, fra cui la Bbc, che in un video mostra gli abitanti di Wangaratta impegnata nella inutile "fatica di Sisifo" di liberare garage, giardini, portici e ingressi di casa dall'impalpabile, soffice nuvola filamentosa. "Ieri ho passato otto ore cercando di liberarmene. E oggi siamo daccapo", racconta la sua frustrazione mostrando il cumulo giallastro formatosi durante la notte, una signora, che fortunatamente non sembra soffrire di febbre da fieno.
NATO attacca RUSSIA

my holy JHWH ] [ io ho deciso di prendere il possesso e la consegna: nel nome di GESù di Betlemme, di tutti i siti che il NWO ha distrutto in youtube: quindi, io ti offro tutto l'amore e tutti i sacrifici che il genere umano ha fatto, e che i sacerdoti di satana in youtube hanno distrutto, per nome e per conto dei SpA Banche CENTRALI: il satanismo dei farisei salafiti massoni del NWO! Perché loro hanno stuprato plagiato, corrotto, le leggi e le regole del gioco sociale, così come a loro è piaciuto di fare, per prendere sempre di più il controllo del genere umano e per portare tutto a SATANA!
NATO attacca RUSSIA

posso capire che l'Occidente è stato visto nel mondo, come una base di coloniale sfruttamento, ma, sul perché, vi siete accaniti con odio contro i cristiani, il vostro stesso sangue, i vostri cittadini, tutti orgogliosi patrioti, i più onesti e virtuosi tra di voi? questo soltanto satana potrebbe spiegarlo! disinnescate tutto l'odio che i farisei SpA FED, hanno messo nel mondo, per la vostra uccisione e predazione! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI!
NATO attacca RUSSIA

SONO STATO COSTRETTO DAI FARISEI SpA Banche Centrali, i satanisti usurai Talmud Kabbalah cannibali, a SALIRE fino al Trono di Dio, per trovare la giustizia, e Dio INFINITA UMILTà, non mi ha detto: "tu diventa la sgabello dei miei piedi!" NO! ma, con il gesto della mano mi ha detto: "tu siedi al centro del mio TRONO" adesso, chi di voi, come me, creatura di polvere e cenere, insolentirebbe al posto mio?
NATO attacca RUSSIA

circa il ddl Cirinna, non ho sentito dire da nessuno, quello che è il vero problema: "con il delitto della teosofia satanica del GENDER: che è una idelogia senza supporto scientifico, ma, è una infestazione corruttiva e demoniaca, un virus che può travolgere la società, non si può aggiungere nessun diritto civile legittimo ai gay, figuriamoci l'impossibile legge naturale del matrimonio o della adozione dei bambini!"
NATO attacca RUSSIA

il delitto mondiale di satanismo e genocidio universale, è stato fatto dai FARISEI che hanno trasformato in merce, il denaro che, INVECE, è soltanto uno strumento convenzionale virtuale di mediazione: TRA I BENI DI VALORE ECONOMICO, ECCO PERCHé LA ECONOMIA MONDIALE SI è AMMALATA A MORTE, E ECCO PERCHé, TANTE PERSONE SONO STATE IMPOVERITE E SPINTE ALLA DISPERAZIONE: da questo parassita mostruoso dei popoli, perché la finanza ha preso in ostaggio la economia e con essa anche la politica e la sovranità dei popoli sono stati traditi! La Banca non ha titolo politico per appropriarsi del valore monetario: e per indebitare, prestare denaro ad interesse ai popoli! INFATTI NESSUNA COSTITUZIONE RITIENE consolida istituisce, il SIGNORAGGIO BANCARIO, MA, DICE CHE IL SIGNORAGGIO è DEL POPOLO!
NATO attacca RUSSIA

FATE UN CORDONE MILITARE INTORNO ALLA TURCHIA! LA TURCHIA è RESPONSABILE DI QUESTA GUERRA! Onu, in Egeo muoiono due bimbi al giorno, Appello congiunto di Oim, Unicef e Unhcr: 340 da settembre [ ritirate i soldi ad ERDOGAN ] [ GINEVRA, 19 FEB - Dal settembre 2015, due bambini al giorno sono annegati in media nelle acque del Mediterraneo orientale mentre tentavano con le loro famiglie la pericolosa traversata verso l'Europa. Lo hanno denunciato oggi a Ginevra l'Unicef, l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) e l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr). Dallo scorso settembre - quando la foto della tragica morte del piccolo Aylan ha commosso il mondo - più di 340 minorenni, tra i quali molti neonati. Il numero di decessi infantili è in aumento, hanno aggiunto.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/02/19/onu-in-egeo-muoiono-due-bimbi-al-giorno_7da14778-7cfa-4eff-badc-33fc4715a8aa.html
NATO attacca RUSSIA

DOVE IL COLORE DEL PETROLIO, HA IL COLORE DEL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI E NON! Aperta in Italia un’inchiesta contro i traffici illeciti del figlio di Erdogan. 18.02.2016 . ufficialmente indagato per riciclaggio a Bologna, dove risiede dall’estate 2015, Bilal Erdogan è proprietario di compagnie marittime che contrabbanderebbero l’oro nero di Daesh. La procura di Bologna ha aperto un'indagine per riciclaggio su Bilal Erdogan, figlio del presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, in seguito all'esposto presentato da un oppositore politico rifugiatosi in Francia, l'imprenditore Murat Hakan Huzan. Nell'esposto si chiede d'indagare su ingenti somme di denaro che sarebbero state portate in Italia da Bilal nel mese di settembre, al suo arrivo nella città emiliana con moglie e figli. Il fascicolo è affidato al pubblico ministero Manuela Cavallo. Bilal Erdogan, ufficialmente a Bologna per concludere il dottorato della Johns Hopkins in Relazioni internazionali, avviato a Washington, secondo il ministero della Difesa russo — che in dicembre aveva fornito foto e filmati — sarebbe la pedina di collegamento tra l'oro nero del Califfato e gli Stati acquirenti. Proprio le compagnie di trasporti marittimi di proprietà del terzogenito del presidente turco Edogan, tra cui la Bmz Ltd, rivenderebbe il greggio insanguinato dei tagliagole alle compagnie straniere, acquistato a circa 15 dollari al barile e venduto a quasi il triplo. [ Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh” ] Per Alessandro De Pascale, giornalista che scrive per Il Manifesto e Left, già osservatore internazionale delle elezioni turche del giugno 2015, raggiunto da Sputnik Italia, "per la procura di Bologna si tratterebbe di un atto dovuto". La denuncia dell'oppositore politico, per il giornalista esperto di geopolitica internazionale, non sarebbe altro che "un ulteriore tassello d'apportare a un quadro già denso d'indizi e anomalie". "Alla tangentopoli del Bosforo — inchiesta esplosa nel dicembre 2013 che ha fatto tremare il governo coinvolgendo numerose personalità vicine al partito Akp di Erdogan, il quale ha provveduto a rimuovere migliaia di funzionari e dirigenti della polizia e di magistrati — da cui sono emerse telefonate in cui il presidente Erdogan chiedeva al figlio Bilal di mettere al sicuro del denaro, si deve aggiungere l'urgenza con cui sono stati richiesti i passaporti diplomatici per Bilal e famiglia. Se l'arrivo di Bilal in Italia sia motivato esclusivamente da questioni di studio oppure anche da altre ragioni, è certamente un fatto che la Procura di Bologna si appresterà a indagare. Indubbiamente le circostanze politiche ci raccontano di un quadro politico nuovo — il risultato delle elezioni del giugno 2015 — che avrebbe potuto divenire problematico per Erdogan e il suo partito, ma anche per i suoi figli che rappresentano il braccio imprenditoriale dell'Erdogan politico, ininterrottamente al potere in Turchia dal 2003. E' quindi verosimile la tesi degli oppositori politici turchi che con l'arrivo di Bilal in Italia, Erdogan cercasse di gettare le basi per un'eventuale ulteriore disfatta elettorale, che non si è poi verificata nel novembre 2015." Secondo F. William Engdahl, consulente di rischio strategico e autore di best-seller su petrolio e geopolitica, le compagnie marittime di Bilal Erdogan hanno moli speciali nei porti di Beirut e Ceyhan da cui partirebbe il contrabbando dell'oro nero su petroliere dirette in Giappone. ][ Omran al-Zoubi: Aereo russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan ] [ Gursel Tekin, vicepresidente del Partito Popolare Repubblicano turco ha dichiarato, in una recente intervista ai media turchi, che "secondo il presidente Erdogan per le convenzioni internazionali non c'è infrazione legale nelle attività illecite di Bilal, e suo figlio fa affari ordinari con società giapponesi, ma in realtà Bilal Erdogan è complice fino al collo del terrorismo, ma, fino a quando suo padre resterà in carica, sarà immune da ogni inchiesta giudiziaria". Tekin ha aggiunto che la Bmz Ltd è "un affare di famiglia e parenti stretti del presidente di Erdogan, che ne detengono le azioni, abusano di fondi pubblici e ricevono prestiti illeciti da banche turche". Oltre al redditizio contrabbando di petrolio di Bilal, Sumeyye Erdogan, altra figlia del presidente turco, gestisce un ospedale da campo segreto in Turchia, appena oltre il confine con la Siria, dove i camion dell'esercito turco ogni giorno trasportano decine di jihadisti feriti di Daesh, e ne inviano altri per la sanguinosa jihad in Siria, secondo la testimonianza di un'infermiera, anche se ora l'intervento dell'aviazione russa ha neutralizzato in parte questi viaggi della morte. L'analista geopolitico francese Thierry Meyssan è ancora più audace nella sua analisi e descrive, per Voltairenet, Recep Erdogan come "l'organizzatore principale del saccheggio della Siria, avvenuto anche attraverso lo smantellamento delle fabbriche di Aleppo, capitale economica, il furto dei macchinari e dei tesori archeologici." Bilal Erdogan, per ora, continua la sua vita bolognese tra casa, studio e una super scorta, composta da agenti turchi ma anche dalla polizia italiana: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2125719/bilal-erdogan-soldi-indagine.html#ixzz40brt7m2S
NATO attacca RUSSIA

SONO TUTTI AMICI DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA SOLTANTO PERCHé NON VOGLIONO CHE LORO SCATENINO IL TERRORISMO ISLAMICO ANCHE IN EUROPA, ECCO PERCHé NON è POSSIBILE PER ISRAELE DI TROVARE AMICI: GLI USA LO RENDONO IMPOSSIBILE!  Russia accusa media Occidente: informazioni incomplete su atrocità terroristi,  19.02.2016(I media occidentali forniscono spesso informazioni incomplete sulle atrocità dei terroristi in Medio Oriente, compresa la Siria, ha dichiarato il commissario del ministero degli Esteri russo per i diritti umani, la democrazia e lo stato di diritto Konstantin Dolgov. Ha sottolineato che senza la vittoria contro i terroristi "è utopistico dire che la situazione nella regione in termini umanitari e nell'ambito dei diritti umani tornerà alla normalità." "In Occidente, spesso dai media occidentali vengono mostrate informazioni incomplete su quello che sta accadendo e sulle atrocità commesse dai terroristi. Cercano senza prove di accusare la Russia di qualcosa, sostenendo che le nostre forze aeree colpiscono le infrastrutture civili: non ci sono fatti, mentre sui numerosi fatti di sangue e sulle centinaia di migliaia di vittime dei terroristi in Siria, e non solo in Siria, non se ne parla a 360 gradi", — il diplomatico russo ha detto nel corso di una conferenza stampa dell'agenzia russa di stampa internazionale "Rossiya Segodnya": http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128175/Siria-Medioriente-propaganda-Daesh-terrorismo.html#ixzz40cbWt7fw
NATO attacca RUSSIA

SONO TUTTI AMICI DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA SOLTANTO PERCHé NON VOGLIONO CHE LORO SCATENINO IL TERRORISMO ISLAMICO ANCHE IN EUROPA!  Dove finiscono i documenti d'identità dei Paesi UE smarriti? 19.02.2016( Ogni anno nell'Unione Europea vengono smarriti milioni di documenti d'identità europei. Qual è la loro sorte? Spesso vengono utilizzati dai terroristi o dai criminali, scrive il quotidiano danese “Berlingske”. In Danimarca, dove secondo la polizia nel 2015 sono finiti nel nulla 43.818 documenti d'identità, non vi è alcun limite sul numero di volte che una persona può cambiare il documento d'identità. Dal 2010 il numero di documenti smarriti raggiunge 226.311. Nonostante 61.399 documenti siano stati ritrovati in seguito, queste cifre rendono l'idea di come il titolo d'identità danese sia un prodotto ricercato nel mercato nero. In Europa le statistiche mostrano che anno dopo anno si perdono sempre più documenti. Negli ultimi 5 anni il numero delle denunce per la perdita di passaporti o di altri documenti di identità è raddoppiato. Secondo i dato dell'Interpol condivisi con "Berlingske" dal 2002 in Europa sono andati perduti 34 milioni di documenti d'identità. "Sono cifre spaventose," — ritiene lo studioso di terrorismo Magnus Ranstorp dell'Istituto di Difesa svedese. L'Interpol e l'Europol ritengono che i passaporti smarriti rappresentino una minaccia della sicurezza europea. Nei siti web clandestini il passaporto danese viene venduto a 3.150 €. Nella vicina Svezia le autorità hanno constatato l'aumento dello smarrimento dei documenti d'identità. Questo fatto offre "serie ragioni per ritenere" che molti passaporti svedesi siano finiti nel mercato nero. Forse alcuni cittadini li prestano ad altre persone per soldi o gratis. Lo scorso ottobre in Grecia un passaporto svedese poteva essere acquistato per 10mila dollari, rivela un'inchiesta dei giornalisti del giornale "Expressen". Molto probabilmente questo problema ha portato al fatto che a partire dal prossimo luglio in Svezia sarà possibile cambiare il passaporto non più di 3 volte cambiato ogni 5 anni. La piaga dei passaporti smarriti si interseca con gli attacchi terroristici di Parigi avvenuti a novembre. Almeno 2 dei terroristi avevano utilizzato passaporti falsi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128494/Terrorismo-Banditi-Interpol-Europol.html#ixzz40ccEB0W8
NATO attacca RUSSIA

L'ESPANSIONISMO ISLAMICO DEL NAZISMO SHARIA: PROTETTO DA ONU USA UE LEGA ARABA,  SONO UN DELITTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! NON HA IMPORTANZA QUANTO POSSA ESSERE DOLOROSA QUESTA SITUAZIONE DEVE ESSERE AFFRONTATA IN MODO RADICALE E GLOBALE SU SCALA MONDIALE! è LA LEGA ARABA CHE HA DECISO DI CRIMINALIZZARE ANCHE LA SUA RELIGIONE! “La Russia sta definendo l'Europa in Siria”, 19.02.2016(La minaccia per gli interessi occidentali in Siria non proviene dalla Russia, ma dall'Arabia Saudita e dalla Turchia, ritiene l'analista francese Roland Lombardi. Gli obiettivi che Mosca persegue in Siria non costituiscono una minaccia per l'Occidente, ma al contrario coincidono con i suoi interessi, ha dichiarato in un'intervista al quotidiano "Atlantico" Roland Lombardi, esperto di relazioni internazionali. "Bisogna essere ciechi per non notare che, difendendo i propri interessi in Medio Oriente, la Russia allo stesso tempo sta difendendo gli interessi della Francia e dell'Europa", — è sicuro Lombardi. Secondo l'analista, la vera minaccia proviene dalla Turchia e dall'Arabia Saudita, che in Occidente vengono considerati alleati. Ma allo stesso tempo diventa ancor più evidente che sulla scia della "primavera araba" volevano che in tutti i Paesi arabi salissero al potere i salafiti e i "Fratelli Musulmani". L'Arabia Saudita e la Turchia in particolare sono sempre più isolate ed hanno molto da perdere, ritiene Lombardi. In preda al panico Ankara minaccia l'intervento in Siria, ma il suo obiettivo non è il Daesh, ma salvare i suoi movimenti jihadisti e bombardare i curdi, che sono alleati dell'Occidente nella lotta contro i terroristi. "Erdogan auspica nell'escalation e conta su un errore da parte della Russia per poter trarre vantaggio dall'articolo №5, che obbliga la NATO ad intervenire in suo soccorso. Sarebbe un disastro. Serve attendersi nuove provocazioni come contro il bombardiere russo abbattuto lo scorso anno," — avverte l'analista. L'esperto ritiene che la soluzione avanzata dalla Russia in Siria sia la più importante, razionale e condivisibile. Il Cremlino ha già incassato il sostegno di Iran, Cina, Egitto, Giordania, Emirati Arabi ed anche Israele. Inoltre sembra non dispiacere anche ai curdi e persino gli Stati Uniti stanno gradualmente rivedendo la propria posizione sulla soluzione del conflitto, conclude Lombardi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128935/Geopolitica-Turchia-NATO-ArabiaSaudita.html#ixzz40ccfgJEF
NATO attacca RUSSIA

L'ESPANSIONISMO ISLAMICO DEL NAZISMO SHARIA: PROTETTO DA ONU USA UE LEGA ARABA,  SONO UN DELITTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! Cieli Aperti, la Russia denuncia le violazioni “inammissibili” della Turchia a Vienna, 19.02.2016 Alla commissione consultiva del trattato sui Cieli Aperti, la delegazione russa ha denunciato ufficialmente l'inammissibilità del divieto di sorvolo della Turchia in violazione del trattato, ha detto a RIA Novosti oggi il capo della delegazione russa all'incontro di Vienna sulla sicurezza militare e il controllo degli armamenti Anton Mazur. "La dichiarazione riflette la posizione della Federazione Russa per una situazione molto brutta che si è creata per colpa della Turchia. La dichiarazione è stata fatta dalla delegazione russa oggi in una riunione straordinaria della commissione; anche se alcuni dei nostri partner si sono lamentati perchè non la ritenevano importante, lunedì ci sarà una riunione ordinaria, ma abbiamo spiegato che una situazione di emergenza richiede una risposta rapida," — ha detto Mazur, riporta "RIA Novosti": http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2129499/Diplomazia-sicurezza.html#ixzz40cdx599s
NATO attacca RUSSIA

il delitto che ONU: LO STUPRATORE SHARIA DI TUTTI I DIRITTI UMANI, ha permesso di fare contro la Siria invasa dal terrorismo ISLAMICO TURCO e SAUDITA, non possono avere più una soluzione politica! LA GUERRA MONDIALE è INEVITABILE! Russia, nel Consiglio di Sicurezza Putin ha discusso l'escalation al confine turco-siriano. 19.02.2016 Il presidente russo Vladimir Putin ha discusso con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza la situazione in Siria, i mercati petroliferi mondiali, così come problemi interni russi, ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov: http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2130952/Turchia-Siria-Petrolio.html#ixzz40chUxZTz
NATO attacca RUSSIA

Benjamin Netanyahu LOL figurati! ] per tranquilizzare il tuo Fariseo USURAIO SATANISTA Rothschild? IO HO SORRISO CORDIALEMTE, e io ho stretto, anche, la mano al cassiere della mia banca! lol. e perché, non lo ho ucciso, e fulminato sul posto? lol. poi, QUESTo DOVREBBE TRANQUILLARE TUTTI I FARISEI MASSONI, di tutto il NWO: monoculo Lucifero torre di Babele: che hanno osservato tutto, attraverso, la telecamera: il "grande fratello" in tempo reale!
NATO attacca RUSSIA

LA LETTONIA NON PUò PIù DIRE DI ESSERE UNA DEMOCRAZIA! DI FATTO SPUTNIK è PARI AD ANSA, ED UN ALTRA VISIONE DEL MONDO, è QUELLA CHE CARATTERIZZA LA DEMOCRAZIA, DA UN REGIME TECNOCRATICO MASSONICO BILDENBERG SPA BANCHE CENTRALI! 18.02.2016, La Lettonia può introdurre sanzioni contro l'agenzia d'informazione Sputnik che ha cominciato a pubblicare notizie su sputniknews.lv. La Lettonia propone di introdurre sanzioni contro l'agenzia d'informazione Sputnik che ha cominciato a pubblicare notizie in lettone su sputniknews.lv. Lo ha detto Inese Laizāne, capo della Commissione per i diritti umani del parlamento lettone nella sua intervista al giornale Neatkarīgā. Dal 1 marzo nel Paese entra in vigore la legge sulle sanzioni nazionali e internazionali prevedente restrizioni per le persone fisiche e giuridiche che minacciano "agli interessi di politica estera e alla sicurezza della Lettonia": http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2123317/lettonia-sputnik-sanzioni.html#ixzz40XSDat4O
NATO attacca RUSSIA

Zakharova: Ankara ha messo in giro false informazioni sull’operazione russa in Siria, [ oGNI ASSASSINO è ANCHE UN BUGIARDO E TUTTI GLI ISLAMICI SONO INFAMI! ] 18.02.2016 Il portavoce ufficiale del mistero degli Esteri russo Maria Zakharova ha dichiarato che Ankara ha messo in giro la falsa informazione che la Russia in Siria ha colpito scuole, ospedali e civili. "Tutte queste dichiarazioni dei vertici turchi sono l'ennesima minaccia. Non posso nemmeno dire che si tratta di una menzogna, che probabilmente è una parola leggera: è una menzogna che la presunta parte russa e l'aeronautica militare russa abbiano preso parte ad un attacco finalizzato a colpire la popolazione civile siriana, le scuole e gli ospedali. Sono tutte menzogne" ha detto Zakharova. Dopo l'inizio dell'operazione dell'Aeronautica militare russa in Siria, l'Occidente ha regolarmente prodotto nei confronti della Russia prove non confermate dell'accusa che gli attacchi non siano condotti contro il Daesh, ma contro le posizioni dell'opposizione moderata e gli obiettivi civili. La Russia ha più volte smentito queste affermazioni, sostenendo che gli obiettivi della sua aeronautica militare in Siria sono esclusivamente i gruppi terroristici, e non le infrastrutture civili.
Il Cremlino sull'operazione in Siria: la Russia difende la propria sicurezza
Peskov: la Russia non accetta le accuse per l’attacco dell’ospedale in Siria
La Russia ha iniziato l'operazione militare in Siria per l'inattività della coalizione USA
L'Indipendent consacra la Russia: “ha determinato i vincitori e vinti in Siria”: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2122711/zakharova-ankara-siria.html#ixzz40XQYFnob
NATO attacca RUSSIA

MA SE KIEV FA DARE LE SANZIONI A http://it.sputniknews.com/ IO DA DOVE PRENDO LE INFORMAZIONI? POI, lol. se io devo leggere le informazioni soltanto dalla Bibbia? POI, VOI SIETE SPACCIATI!
NATO attacca RUSSIA

I guerriglieri del Daesh potrebbero aver rubato una capsula di iridio-192, (. La diplomazia di Mosca sperava di convincere Ankara a non (FARE AFFARI) interagire col Daesh 18.02.2016) Se l’isotopo radioattivo è finito nelle mani del Daeh, i guerriglieri avrebbero le reali possibilità di creare una bomba con un grande raggio di azione radioattiva. I funzionari iracheni sono stati messi in allarme dal furto di un contenitore di iridio-192 da parte dei guerriglieri del Daesh.
La ricerca del materiale radioattivo si svolge dal novembre dello scorso anno. L'isotopo di iridio era conservato in una speciale valigetta delle dimensioni di un computer portatile nell'edifico protetto nella zona della città di Bars, che è sparita. Sul luogo dell'accaduto non sono state rilevate tracce di effrazione, ha reso noto la Reuters. "Temiamo che l'elemento radioattivo sia finito nelle mani del Daesh" ha riferito un alto funzionario del servizio di sicurezza iraniano.
I funzionari temono che i guerriglieri possano utilizzarlo per la creazione di una bomba capace esporre alle radiazioni territori rilevanti. Fin dal principio era stato comunicato che il proprietario del locale protetto dal quale è stato rubato l'iridio-192 è la compagnia di idrocarburi americana Weatherford, nonostante i rappresentanti della società abbiano smentito l'informazione. La società ha fatto sapere di non essere in possesso ne di questi materiali, ne di luoghi dove poterli conservare. In conformità con i documenti ufficiali, il materiale radioattivo appartiene alla società turca SGS. Ma non si è riuscito ad ottenere commenti dalla società.
Il materiale rubato appartiene alla seconda categoria di pericolosità secondo la classificazione AIEA. Questo materiale, che emette raggi gamma, è utilizzato per la ricerca dei difetti nei sistemi di tubazioni per gli idrocarburi. Secondo i dati dell'agenzia, Bagdad ha annunciato la scomparsa all'AIEA. Anche Washington è stato informato della sparizione dell'iridio, hanno riferito alcune fonti. Precendentemente grandi quantità di iridio-192 sono scomparse in Europa e negli USA. La diplomazia di Mosca sperava di convincere Ankara a non (FARE AFFARI) interagire col Daesh: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2122081/daesh-furto-iridio.html#ixzz40XNZ4ipQ
NATO attacca RUSSIA

ERDOGAN il BOIA, aveva tutto premeditato! PERCHé QUELLI CHE ABITANO ALL'INFERNO? NESSUNO DI LORO SI OPPORRà AL CRIMINE ISLAMICO, DI STERMINARE I CURDI! ANCHE PERCHé ONU NON CONDANNADO LA SHARIA HA CONDANNATO A MORTE IL GENERE UMANO!  L’esercito turco ha iniziato a bombardare i curdi nell’Iraq settentrionale, 18.02.2016) Lo Stato maggiore turco ha annunciato che le forze armate hanno iniziato gli attacchi aerei alle posizioni del PPK. "Ieri, due ore dopo l'attentato terroristico ad Ankara, è stata condotta un'operazione aerea nella zona di Haftanin dell'Iraq settentrionale, la quale è durata un'ora. L'obiettivo dell'attacco era un gruppo di 60, 70 persone, incluso i capi dell'organizzazione terroristica (PPK)" si legge nella dichiarazione dello Stato maggiore turco pubblicata da RIA Novosti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2118568/esercito-turco-attacca-ppk.html#ixzz40XLtSxC6


Maaloula, gay, musulmani, takfiri, sharia, Onu, Fmi, Fed, Ecb, Siria, Israele, SALAFITI

[99] perché, alcuni si agitano, in questo momento, come, i polli che, stanno andando al macello? forse che, chi vuol fare il dittatore, lui parlerebbe come io parlo? io divento cattivo, soltanto, quando si fa della violenza, contro, persone innocenti (gay, musulmani, tutti gli innocenti), (e la sharia trasforma, i cristiani in dhimmi schivi, ecc.. ) tutte le altre circostanze religiose o politiche o ideologiche non hanno un significato per me! quindi quello che io dico ha il valore di un "opinionista", infatti, io odio l'esercizio diretto del potere, io sono un educatore.

[98] io non mi affatico, io non mi logoro, perché, io sono seduto sul trono celeste, (quella è la mia posizione) (il mio cuore non può essere diviso, ed il mio amore, non può essere impoverito) (io non guardo mai, nel passato delle persone, ma, soltanto, nel loro futuro, la speranza!) e gli angeli santi lavorano per me.. io sono immutabile! quindi, non c'è nessuno, che, possa, contendere, contro, di me.. io sono l'amministratore, Governatore universale, dei Regni, e delle molteplici, dimensioni, di Dio, JHWH... beato colui, che, fa di se stesso, il mio alleato.. perché, potrà realizzare i desideri del suo cuore! shalom + salam.. blessings too

[100] adesso, che, io ho cambiato, account, sono spariti, dalla visualizzazione, tutti i commenti dal [99] al [68] su:
http://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion
e questa, è una violenza, inammissibile, un crimine, contro, la democrazia, che, soltanto, i satanisti americani, i complici Bildenberg, del sistema massonico, Spa, FMI, FED, BCE, loro potevano fare.

[101] quello che, è veramente, importante per me, è che, io devo dire sempre, quello che, io penso, e tutti lo devono sapere! se, poi, gli israeliani, come, sotto il nazismo, così, oggi, sotto la sharia, loro hanno deciso di immolarsi (new Shoah, Olocausto), tutti insieme, nel FMI-NWO, affinché, satana, sia tutto in tutti.. questo, non è un mio problema.. ma, se poi, loro non vogliono fare, la fine dei loro padri, poi, la lega Araba, e i farisei Illuminati, Spa, FMI, dovranno morire come cani!... da un punto di vista tecnico, io non mi oppongo, alla guerra mondiale, perché, il pianeta è troppo pieno, di pezzi di merda!

[101] quello che, è veramente, importante per me, è che, io devo dire sempre, quello che, io penso, e tutti lo devono sapere! se, poi, gli israeliani, come, sotto il nazismo, così, oggi, sotto la sharia, loro hanno deciso di immolarsi (new Shoah, Olocausto), tutti insieme, nel FMI-NWO, affinché, satana, sia tutto in tutti.. questo, non è un mio problema.. ma, se poi, loro non vogliono fare, la fine dei loro padri, poi, la lega Araba, e i farisei Illuminati, Spa, FMI, dovranno morire come cani!... da un punto di vista tecnico, io non mi oppongo, alla guerra mondiale, perché, il pianeta è troppo pieno, di pezzi di merda!

[102] no, io non rivendico, per me, nessuno dei super poteri del cazzo, carimi, ecc.. di cui i satanisti si vantano.. il mio potere, si fonda esclusivamente, sulla razionalità e sulla lealtà, che è un diritto sacro dovuto ad ogni uomo!, infatti Dio ha detto all'uomo Adamo, tu dominerai, su tutti i rettili (satanisti) e su tutti gli animali (massoni, salafiti, farisei)... quindi, è l'agnostico, che, èstato, dotato, da Dio, di poteri esorcistici, affinché, il mondo del soprannaturale, e dei poteri oscuri, e, occulti, che il FMI ha generato, rubando la sovranità monetaria, cioè, tutti i mostri del sistema massonico, non possano mai prendere il controllo, contro il mondo degli uomini! Almeno questo è impossibile che, possa avvenire, durante, i prossimi 50 anni, del mio dominio, di Unius REI, sul pianeta terra!

[103/4dic.] mi hanno riempito di canali youtube, e, goggle+, ma, tutto questo, non aiuterà la mia "visibilità"! ovviamente, non è la "visibilità", un mio problema.. questo internet, i satanisti di google+, lo hanno trasformato, nella morte della democrazia, infatti, io non riesco più, a parlare neanche, con me stesso, cioè, è finita la comunicazione, tra, un canale ed un altro! [03 dicembre, #ROMA, Lo yuan sorpassa l'euro come 2/a, valuta negli scambi commerciali dopo il dollaro. Lo scrive Bloomberg citando la Society for #Worldwide #Interbank #FInancial #Telecommunication. Lo yuan a ottobre ha raggiunto quota 8,66% di lettere di credito e incassi (6,64% l'euro). Prediligono lo #yuan #Cina, #Hong #Kong, #Singapore, #Australia e, a sorpresa, Germania.] LA #GERMANIA STA FACENDO UN GIOCO CRUDELE, MOLTO SPORCO, E SLEALE! RUBA, IL MEGLIO, DELL'EURO, E IL MEGLIO, DELLE VALUTE ESTERE, CON QUESTA SUA POLITICA PARASSITARIA, E SPECULATIVA, FINIRÀ DI ROVINARE, ED INDEBOLIRE, LE ECONOMIE DI TUTTI I PAESI OCCIDENTALI.. OVVIAMENTE, CHI GUADAGNA DA QUESTA INSTABILITÀ ECONOMICA, TUTTI COLORO, CHE, VOGLIO DISTRUGGERE IL POTERE POLITICO, PER SCHIAVIZZARE, GOVERNI, E POPOLI, SOTTO LA TIRANNIA DEI #FARISEI, #ANGLO-AMERICANI, #SPA, FMI, ED IL LORO #SISTEMA #MASSONICO #BILDENBERG! QUESTO È ALTO TRADIMENTO!

[104/4dic.]  #youtube+, #satana+, #google+, perché, voi fate di tutto, perché, io mi debba, iscrive, al canale di Barak Obama, lui, è soltanto, un falso presidente, un burattin, come tutti i politici massoni, un bravo ragazzo, come tutti, io non gli voglio male! Ma, i veri presidenti degli #Stati #Uniti, e, dell'Europa, sono: #322, #Bush, #666, #Rothhschild, ecco perché #Israele ha le ore contate! #Lega #Araba, #Merkel, #Herman #Van #Rompuy, sono i più grandi criminali, della storia del Genere umano, e dopo, la terza #guerra #mondiale #nucleare, voi capiete quello, che, io volevo dire! infatti stanno soffocando la economia occidentale, perché la guerra moniale sia disatrosa, quando perduta, non è anche la #Cina e la #Russia nella #massoneria, cioè, non sono anche loro nella sinagoga i satana? dopotutto, sono i bnchieri centrali Spa, coloro che vincono tutte le guerre, veramente, quindi, il ruolo dei nazisti, lo giocheranno gli islamici questa volta! ma, i #maniaci #religiosi, #salafiti, loro pensano di vincere, perché, per loro, satanAllah, ha le corna più lunghe

[ 105/4dic. ] Youtube+, satan+, google+, because,  you do everything, because, I have to sign up, to channel, Barak Obama, he is just a fake president, a puppet, like, all #politicians #Masons, a good guy, like everyone else, i do not want, to hurt him! But, the real presidents of the #United States, and Europe, are: #322, #Bush #666, #Rothschild, which is why #Israel is on its last legs! is why, #Arab League, #Merkel, #Herman Van Rompuy, are the biggest criminals, in the history of Humankind, and, after the third #war #world #nuclear, you understand, what, I wanted to say! in fact, they are stifling all western economy, since, the World War, has crazy, when, will be lost, in deed, not even, the China, and Russia, are, in Freemasonry, ie, are not they, also, in the #synagogue of the Satan? after all, are the central bankers, Spa, FMI, FED, BCE, those who win all wars, really, then, the role of the Nazis, is in the play, the #Islamists, this time! but, the religious maniacs, Salafis, they think, to win, because, for them, satanAllah, it has the longest horns

[106/4dic]. 12/04/2013 [ #SALAFITI FIGLI DEL DEMONIO SAUDITA] #RUSSIA. Russia: seven churches burned in one year in Tatarstan, Political and spiritual leaders concerned about rising fundamentalism in the Russian autonomous republic with a Muslim majority. Spiritual leaders invite people not to give in to provocations. Local priest: " The Wahhabis are the culprits." #Moscow (AsiaNews) - Churches burned, attacks foiled and increased pressure on Christians to convert to Islam. In Tatarstan - autonomous republic of the Russian Federation, with a Muslim majority - the extremism alarm is increasing. So much so that the President Rustam Minnikhanov has expressed concern and promised to personally follow the investigations.
As for the fires, and in various parts of the region, the charges  have been formalized as vandalism, and arson,  in violation of freedom of conscience and religion. Investigators insist, however, that they be considered as "acts of terrorism".
The last year saw Christian seven parishes torched. The last two episodes occurred on 28 and 29 November, as reported by the Regnum.ru  news agency. In 2012 there was a similar case. The attorney general pointed the finger at "unidentified extremists" and the culprits risk up to 20 years in prison.
According to the newspaper Komsomolskaya Pravda, investigators are following the trail of Wahhabi groups  That those responsible for the attacks are Muslims adherents to radical Islam with the support of the local clergy. In an interview with Interfax, Father Dmitri Sizov, pastor of Pestrechinsky, said that " the whole community knows that it is the work of the Wahhabis." According to the priest, in some predominantly Christian villages of Tatarstan "fundamentalist agitators roam, inviting the faithful to convert to Islam". "The priests remain silent because they are afraid of being accused of incitement to religious hatred", added Fr. Sizov. President Minnikhanov has offered a reward of one million rubles for those who provide useful information to identify those responsible for the attacks, and a criminal investigation for terrorist attacks was opened, after the discovery of unexploded ordnance in the districts of Alexeyevsky and Nizhnekamsk, at the end of November. For their part, the local religious leaders - Muslims and Orthodox - have appealed to their communities not to give in to what they call "provocations" aimed at "destroying the good interfaith relations developed over the centuries in the Volga region". "The vandalism against objects and places of worship is a direct insult to the sentiments of the faithful and those responsible for these acts deserve wide public condemnation," the Metropolitan Anastasius and the mufti of Tatarstan Kamil Samigullin, wrote in a joint statement.

[107/4dic].12/04/2013 #VATICAN. [SI ESALTANO I #SALAFITI #SAUDITI ALL'ODORE DEL SANGUE DELLE LORO VITTIME! TUTTI GLI #ALLEATI DI #OBAMA, #ONU, PER ROVINARE #ISRAELE ] Pope appeals for nuns abducted in Syria and "for all the people kidnapped during the conflict". During the general audience in his continuing reflection on the "Creed", he spoke of the " resurrection of the body". The Pope underlined that we are "the disciples of the One who came, comes every day and will come at the end of the world" and since Jesus is risen, "he has opened the way" and, will resurrect us too: "this is not a lie. If Jesus is alive, do you think that will leave us to die and never share in his resurrection? ". Vatican City ( AsiaNews ) - #Pope Francis has asked for prayer for the Orthodox nuns of the convent of Santa Tecla, in #Maaloula, who " two days ago were forcibly abducted by armed men. Pray for these sisters and for all the people who have been kidnapped. 12/04/2013 #SYRIA. #Maaloula sisters in #Yabrud, #Greek-Orthodox #Patriarchate reports. The nuns are said to be in good condition. At present, it remains unclear why Islamist insurgents took them or when they will be released. In the now deserted town, Islamists have started torching all #Christian-owned homes.
12/04/2013 #INDONESIA. Indonesian bishops call for war on drugs and rehabilitation programmes for victims. The Bishops' Conference warns that prison is not the solution for drug addicts who need instead help to reintegrate in society. At the same time, the fight against drug producers and traffickers should be total. In 2013, more than 4.9 million Indonesians made use of illicit drugs. 12/04/2013 #BANGLADESH, #Catholic #Bishop calls on political leaders to talk and stop death and violence. Mgr #Gervas #Rozario, bishop of the Diocese of Rajshahi, told AsiaNews that "the killing of innocent civilians is intolerable" and that "people want peace." For this reason, he has called on the government and the opposition to find ways to communicate. Since January this year, 347 people have died in political unrest.

[108/4DIC] [TUTTO IN NOME DELLA #SATANICA #SHARIA, È PER LEI, CHE TERRORISTI ISLAMICI, UCCIDONO IN TUTTO IL MONDO! ] #Siria: #mortai #ribelli su #Aleppo, strage. Fra 10 e 17 morti e decine di feriti, in bombardamento. 04 dicembre, #BEIRUT, E' di oltre dieci uccisi, e decine di feriti, il bilancio, non verificabile, in maniera indipendente, di un #bombardamento con colpi di mortaio, verificatosi su una zona di #Aleppo, nel nord della #Siria, controllata ancora, dalle forze del presidente, #Bashar al Assad. Lo riferiscono testimoni citati da attivisti locali. Secondo la tv del regime sono 17 le persone uccise - di cui non sono riferite le generalità - cadute sotto i colpi "sparati dai #terroristi", termine usato per indicare i ribelli. MA, È LA REALTÀ, LA GUERRA CIVILE È FINANZIATA DALLA LEGA ARABA, E 80.000 SONO GLI JIHADISTI TERRORISTI, CHE SI SONO INSERITI, IN SIRIA, 2000 SONO EUROPEI... QUESTO, È IL CRIMINE PIÙ OSCENO, CHE, LA SOCIETÀ OCCIDENTALE (MASSONICA E SATANICA) HA ACCETTATO.. QUESTO È IL SATANISMO, DEI FARISEI ANGLO AMERICANI, sPA, FMI, NEL LORO ODIO ESTREMO CONTRO LA CIVILTÀ EBRAICO-CRISTIANA.. #Mo: #Israele a #Hezbollah, pronti a reagire. Avvertimento a #milizie #sciite libanesi, non ci attaccate, #Libia: via libera a #sharia. Legge islamica, sarà base di leggi e istituzioni statali

[109/4DIC] 04 dicembre, #PECHINO, 4 DIC - Il SATANISTA #vicepresidente #americano #John #Biden, in visita a #Pechino, ha affermato, che, le relazioni tra, #Usa e #Cina "devono essere basate sulla fiducia" (TUTTAVIA, 1. LUI NON VUOLE RINUNCIARE, AI 150.000 SACRIFICI UMANI, SU #ALTARE, DI #SATANA, CHE, SI FANNO, OGNI ANNO, NEI SOLI #USA, 2. NON HA INTENZIONE, DI RESTITUIRE, AL POPOLO AMERICANO, LA SUA SOVRANITÀ #MONETARIA). Dopo aver incontrato #presidente #Xi, #Biden lo ha definito una persona "franca e costruttiva... queste doti sono necessarie per costruire una nuova relazione". I due hanno discusso della #zona #aerea di difesa istituita dalla #Cina (CHE, UNIUS REI, HA ORDINATO DI REALIZZARE! ). #Xi, ha detto, che, la situazione #internazionale, e regionale "sta subendo cambiamenti profondi, complessi".

[110/4DIC] Papa: Risorgeremo e non e', una bugia [SI, MA LE ANIME DANNATE RISORGERANNO, PER ESSERE DISINTEGRATE, NELLO STAGNO DI FUOCO (COME DICE APOCALISSE DI SAN GIOVANNI), FINALMENTE, IN QUESTO MODO, FINIRÀ LA VITA MALEDETTA, DI SALAFITI, FARISEI, MASSONI, COMUNISTI, E TUTTI COLORO, CHE, FANNO DEL MALE, COME PARASSITI, A PERSONE INNOCENTI E PACIFICHE.]

[111] E PER VOI, MANDARE GLI JIHADISTI, #SALAFITI, IN #SIRIA, A DECAPITARE, E STUPRARE, PRETI, RAGAZZI, E RAGAZZE CRISTIANE, A FARE LA PULIZIA ETNICA, A QUALI OBBLIGHI INTERNAZIONALI HA CORRISPOSTO? ] 04 dicembrE,  #BRUXELLES,"Non capisco perché il segretario generale, della Nato risponda alla domanda, se la Russia possa intervenire militarmente in Ucraina... Domande del genere, danno un quadro distorto, e mandano un segnale che può provocare malintesi". Lo ha detto il ministro degli #Esteri russo, #Serghiei #Lavrov. Lunedì il #segretario della #Nato #Rasmussen aveva affermato di non sapere di "truppe #russe pronte ad entrare in #Ucraina" e che, "ciò sarebbe in contraddizione, con tutti gli #obblighi #internazionali".

[112] QUESTO MODO DI RAGIONARE, DEI GOVERNI, MI FA VENIRE IL VOMITO! QUESTA NON È, LA MIA FRATELLANZA UNIVERSALE! [] #Arabia e #Israele, gli indignati del dopo #Ginevra. Tags: Commenti, Politica, USA, Ginevra, Israele, Nel mondo, ONU. Mario Sommossa, Redazione Online. 4.12.2013, E' difficile per l`uomo comune comprendere, le implicazioni nascoste, di eventi e decisioni della politica internazionale. Diventa naturale, allora, domandarsi come mai, un accordo, apparentemente positivo, per tutti quale quello raggiunto, a Ginevra tra, i #5+1 e Iran trovi, ciò nonostante, degli scontenti. L'obiezione maggiore, espressa in particolar modo dagli #israeliani, mette in dubbio che, la dichiarata volontà dell'Iran, di rinunciare all'arricchimento del proprio #uranio, sia sincera o duratura. Loro, ma anche altri, pensano sia solo un modo, di guadagnare tempo, ed ottenere una riduzione delle sanzioni, che stanno creando gravi problemi, alla popolazione ed al consenso verso il regime. E' impossibile escludere, a priori questa ipotesi, ma, realisticamente, è difficile credere, che, anche questa volta #Teheran, stia solo facendo il gioco delle tre carte. Anche loro hanno bisogno, di chiudere il contenzioso per poter rientrare, nell'ottica dello sviluppo economico, ed attirare capitali e know how straniero. Inoltre il dotarsi di un'arma atomica, non sarebbe sufficiente: occorre anche, avere i mezzi per lanciarla, e cio' richiede il possesso di adeguati sistemi missilistici, e idonee rampe di lancio, che difficilmente, visto il tempo richiesto, per realizzarli, potrebbero sfuggire alla sorveglianza, dei satelliti internazionali e dei vari servizi segreti. E' ovvio che, accordo, o non accordo, la violazione dello stesso causerebbe una immediata reazione militare da parte di americani ed israeliani a cui, a quel punto, non potrebbero più opporsi nemmeno, gli attuali difensori delle posizioni iraniane. I veri motivi dell'ostilità #israeliana e soprattutto #saudita vanno dunque ricercati altrove. I Sauditi hanno, dalla rivoluzione iraniana ad oggi, contato sulla garanzia americana per difendere la #monarchia, il proprio territorio e la propria influenza regionale. Così fu nel '90 quando, #Saddam, invase il #Kuwait, e così è stato per tutti questi anni, quando è bastata la presenza delle truppe americane, sul proprio territorio a scoraggiare qualunque velleità altrui. Un accordo tra, Stati Uniti, ed Iran, non significherebbe automaticamente l'abbandono, da parte degli americani, dell'alleato #saudita, ma, attutirebbe, la necessità di #Washington, di tutelare ad ogni costo, il tradizionale alleato. Non solo, il suddetto accordo implicherebbe, per gli Usa l'accettazione implicita, della supremazia iraniana, in Iraq, stato confinante a nord, con #Arabia #Saudita. Quest'ultima che ha, sul proprio territorio, e proprio nell'area più ricca di petrolio, una forte minoranza sciita, sa bene quanto gli sciiti, di tutta la regione siano orientati, a vedere, in Teheran un riferimento politico costante. L'Iraq #sciita sotto tutela iraniana, sfida costantemente, l'egemonia saudita nell'area. Per gli americani, che, hanno sempre giocato, al "divide ed impera" un accordo, che garantisca una nuova stabilità, nella regione tramite la contrapposizione di due o più "amici" è vieppiù, necessaria, soprattutto considerando, le lotte, interne al regime saudita, che, potrebbero nascere dalla difficile successione all'attuale anziano sovrano. I sauditi non hanno alcuna vera intenzione, di perdere l'alleato americano, ma hanno la necessità di far pesare la loro importanza per garantire la pace nell'area giocando su più fronti. Da un lato mostrano una improvvisa intensa attività diplomatica, ad esempio con la #Cina, per dare ad intendere una (del tutto improbabile) possibile alternativa. Dall'altro accentuano il proprio sostegno sotto l'ombrello religioso ai guerriglieri in Siria ed in Iraq per ricordare a tutti che nessuna stabilità è possibile senza, il loro aiuto. Una terza velata minaccia la lanciano lasciando circolare, irrealistiche voci di possibili accordi, con il Pakistan, proprio per l'acquisizione dell'arma atomica. Alla fine, privi di un proprio esercito autosufficiente, e senza concrete alternative, faranno buon viso a cattiva sorte, cercando comunque di negoziare, per sé, il massimo delle garanzie. Anche #Israele non è per nulla contenta degli accordi di #Ginevra. #Tel Aviv teme due cose dall'Iran: il programma nucleare e il supporto #iraniano a #Hezbollah, e #Hamas. Di certo, la sicurezza, che, #Teheran non possa avere la propria atomica potrebbe tranquillizzarli ma restano due altri problemi. Se, pur implicitamente, si riconoscesse all'Iran un qualunque ruolo egemonico nell'area anche #Hamas ed #Hezbollah ne uscirebbero rafforzati contribuendo, così ad inficiare la percezione di sicurezza dello Stato israeliano. Oltre a cio', la cosa più grave che #Nethanyau teme è che, caduto lo spauracchio iraniano, e senza più, la presenza di truppe americane nell'area, possano accentuarsi le pressioni internazionali, ed in particolare americane, sulla questione dei "due Stati" ( #palestinese ed #israeliano) e contro, gli insediamenti (abusivi secondo gli accordi #ONU) dei coloni. #Israele, tuttavia, pur padrone, del più forte esercito, della regione non ha sufficienti capacità, da solo, di garantire la propria sopravvivenza. Nonostante, per americani ed europei, sia indispensabile mantenerne l'esistenza, una accentuata centralità, del problema palestinese, con il rischio, che, senza risolverlo potrebbe, correre un #Paese quale, la #Giordania, renderebbe sempre più difficile, se, non impossibile, il mantenimento dello status quo, che, al di là delle dichiarazioni ufficiali #Tel #Aviv, persegue da sempre. #Nethanyau come #Riad ha cercato di allargare, i propri rapporti diplomatici sperando, fino all'ultimo, di convincere almeno i #russi, a non assecondare, il possibile accordo di #Ginevra. Missione fallita, come si è visto, ed anche #Israele, a questo punto dovrà far buon viso, a cattiva sorte. Altri #Paesi come la #Turchia o gli #Stati #arabi del #Golfo hanno ragioni di insoddisfazione, per un accordo #USA-Iran, che, andasse a buon fine, ma tutti dovranno adattarvisi, pur se, non si puo' escludere, che, ciascuno di loro giochera', tutte le carte in suo possesso, finche, sara' possibile e senza esporsi, per impedirne, il perfezionarsi.

[113/4DIC][ IL TERRORISMO #WAHABITA, #SALAFITA, È INSITO AL CALIFFATO DELLA SHARIA, È LA DISTRUZIONE DI OGNI DIRITTO UMANO.. MA PER L'ONU DEGLI ANTICRITO, È TUTTO NORMALE! ] TG24SIRIA @Tg24Siria. #Damasco, Eliminato a Tallet #Al-Mistah in #Barzeh, intero gruppo terroristico composto da 38 individuo, tra cui due leader pericolosi. #Siria. #Siria: #Al-Qaeda rigetta il riconoscimento della cosiddetta coalizione nazionale o governo transitorio,
Per, TG24SIRIA 25 settembre 2013. #Siria, 13 fazioni, e gruppi terroristici Takfiri, tra, cui #al_Qaeda di #JabhatAlNusra, e la brigata #Tawhid, in una dichiarazione diffusa, su i loro account di social network sotto il nome "annuncio numero 1″ rigettano il riconoscimento di ogni forma di opposizione costruita all'estero, inclusa la cosiddetta coalizione nazionale, o governo transitorio, [ IL E SAUDITA STA MORENDO IN DISGRAZIA, CIOÈ, AL DI FUORI DELLA MIA BENEVOLENZA! ]

[114/4DIC] Siria, Due lettere del #Ministero degli #Esteri, al #presidente del #Consiglio di sicurezza delle #Nazioni #Unite, e, al Segretario generale delle #Nazioni #Unite [ ALLA SEDE #ANTICRISTO: SALUTE! ] DISCORSO: "la Repubblica araba siriana, si trova ad affrontare una guerra barbarica, lanciata da #estremisti, e bande, #Takfiriste, che, mira il suo presente e futuro" *. #Ministero degli Esteri e degli #Espatriati, ha inviato due lettere identiche, al presidente del #Consiglio, di sicurezza delle #Nazioni #Unite, e al Segretario generale, delle #Nazioni #Unite, concernenti gli attacchi dei gruppi terroristici #Takfiri, sulla città di #v che, hanno colpito le chiese, e le case dei civili. Nelle lettere, il ministero ha detto: "In varie lettere inviate già abbiamo sottolineato che la Repubblica araba siriana si trova ad affrontare una guerra barbarica lanciata da estremisti e bande #Takfiriste che mira il suo presente e futuro, il suo patrimonio culturale e storico, e cerca di minare la coesistenza tra tutti i figli del paese, e colpendo i pilastri di amore e di pace, di cui la Siria ha goduto negli ultimi decenni".
Il ministero ha aggiunto che, i gruppi terroristici Takfiri hanno attaccato, Lunedì mattina, l'antica città di #Ma'aloula in campagna di #Damasco, l'unica città al mondo, i cui abitanti parlano ancora la lingua di Gesù Cristo, e hanno sabotato le chiese, e le case dei civili e hanno fatto irruzione, nel #Convento di #Santa. Tecla, prendendo in ostaggio la Madre #Superiora, #Pelagia #Sayyaf, e un certo numero di suore. Il ministero ha detto: "Un'altra prova della natura dei gruppi #terroristici armati, e del loro disprezzo, verso qualsiasi simbolo religioso e #confessionale, è l'attacco terroristico, con colpi di mortaio sulla Grande #Moschea degli #Omayyadi, del 30/11/2013 a #Damasco, che, ha provocato il martirio di 4 cittadini, tra cui un bambino e una donna, e il ferimento di altri 26. I terroristi hanno distrutto anche, di recente numerosi santuari religiosi nella città di Aleppo '. #Ministero degli Esteri ha invitato il #Consiglio di #Sicurezza, a condannare con la massima fermezza, questi atti di terrorismo e ha invitato la comunità internazionale ad assumersi le proprie responsabilità, e di esercitare pressioni sui paesi, che, sostengono il terrorismo a smettere di fornire sostegno logistico e materiale, ai gruppi terroristi in Siria.
Il Ministero degli Affari Esteri e degli Emigrati ha concluso che: "Il fallimento del Consiglio di Sicurezza, delle Nazioni Unite, per porre fine attacchi terroristici contro, i civili e luoghi di culto islamici, e cristiani in #Siria, mette in gioco la credibilità del Consiglio"... Al stesso tempo, la #Siria chiede sforzi concertati della #comunità #internazionale, per combattere il #terrorismo e per punire chi sostiene... #kERRY SATANA, ROTHSCHILD, SPA, FED, ECB, ONU, FMI, HAI GETTATO LA MASCHERA, BESTIA! TU HAI PORTATO AL-QAIDA IN SIRIA! TU SEI L'ARTEFICE DELLA DISTRUZIONE DI CRISTIANI, IN MEDIO ORIENTE! MEGLIO PER VOI SAREBBE STATO DI NON ESSERE MAI NATI!

[115/4DIC] #Al-Jaafari: #Estremisti condannati a morte, o ergastolo, rilasciati dalle prigioni #saudite per combattere in #Siria. Il rappresentante permanente della #Siria alle #Nazioni Unite, Dr. #Bashar #Jaafari, ha annunciato, che, "Tutti i #terroristi #sauditi, che, sono venuti a combattere, in #Siria, sono entrati con la piena consapevolezza, dell'intelligense del loro paese". #Al-Jaafari ha detto in un comunicato stampa dopo la sessione del Consiglio di sicurezza a #New #York: "Le autorità saudite rilasciano dalle prigioni quei criminali, che maggior parte di loro o condannati a morte o ergastolo per essere affiliati a organizzazioni terroristiche estremiste, come #Al-Qaeda, per inviare loro in Siria, con dei contratti secreti attraverso, i quali li garantiscono amnistia in cambio del loro viaggio in Siria, per uccidere i siriani". Egli ha aggiunto che i terroristi entrino in #Siria, attraverso, il confine con la #Giordania, il #Libano mentre, altri arrivano attraverso la #Turchia, con l'agevolazione delle autorità turche, e l'intelligence del #Qatar. Ha inoltre sottolineato che paesi come il #Regno #Unito, la #Francia, #Australia e gli #Stati #Uniti, avevano riconosciuto ufficialmente l'invio di militanti in Siria, al fine di rovesciare il governo siriano. Allo stesso modo, I Paesi occidentali ritengono, che, questi gruppi terroristici estremisti, che, da decenni rappresentano per loro una minaccia per la sicurezza, arriveranno in Siria e verranno uccisi. Cosi' si sbarazzano di loro, altrimenti, rientreranno nei loro paesi d'origine e minacciano le loro sicurezze. #Al-Jaafari ha fatto notare che: "L'ipocrisia,è quando il Consiglio di Sicurezza, riconosce #Jabhat al-Nusra come un'organizzazione terroristica, e gli altri gruppi come terroristi, mentre alcuni funzionari internazionali continuano a chiamarli opposizione". Sul numero delle vittime in #Siria, #Al-Jaafari ha detto, che, "Ci rammarichiamo per la morte di ogni cittadino siriano, chiedendosi "Qualcuno sa dirmi il numero dei soldati martiri o quante è la loro media nel numero delle vittime, il numero dei poliziotti martiri, le donne, o coloro che, hanno perso la vita nell'esplosioni terroristiche suicide... Quindi la risposta è che dovremmo prendere, in considerazione che tutte le vittime sono #siriani, e maggior parte di loro sono stati uccisi, per mano dei gruppi terroristici armati, che, operano in Siria con istigazione di lati esterni." Ha aggiunto che i governi #turchi, #sauditi e #Qatari sono direttamente coinvolti nel sostenere i terroristi in Siria. #Damasco, Eliminato a Tallet #Al-Mistah in Barzeh, intero gruppo terroristico composto 38 individui, tra cui due leader pericolosi. #Siria, Siria,10 razzi di fabbricazione locale lanciati da terroristi, su diversi quartieri residenziali, di Aleppo,almeno 20 vittime, decine di feriti, Il ministro #Lavrov, incontra Kerry, sul margine del summit Russia-Nato, si è discusso il tema #Siria @Mfa_russia http://t.co/twL67B9R3T, Aleppo: 17 vittime e 30 feriti, tra, cui bambini nell'attacco terroristico, con razzi sui quartieri residenziali #Furkan e #Meridian.. [tutti coloro, che, sono entrati a vario titolo, il questa spoca storia siriana, a nascondere, il martirio dei cristiani in Siria, dovranno passare loro, attraverso, la prova della tribolazione! perché, la sofferenza procurata agli innocenti, è una sofferenza, che impone redenzione, espiazione, punizione! voi avete aggredito la nazione musulmana, più tollerante, quindi adesso, voi cosa farete a tutti gli altri? ]

[116/4DIC] L'appello di Papa Francesco, per il rilascio delle monache del convento di santa #Tecla a #Maalula, in #Siria, sequestrate da #takfiri lunedì. #Siria, #Ma'aloula ferita, piange in #Aramaico. Vogliono distruggere le chiese? vogliono staccare le croci? Ma la foto della #Madonna non la possono strappare dal #Corano. Scampato da un tentativo d'assassinio l'Imam della Grande #Moschea di Jeroud, in sobborgo di #Damasco. #Terroristi hanno aperto il fuoco contro l'Imam della Grande #Moschea di Jeroud, in periferia di #Damasco, lo sceicco Hussein al-Qadri, causando il suo ferimento.
Ministro dei beni religiosi ( #Awqaf) #Mohammad #Abdul-Sattar #al-Sayyed, ha affermato, durante una visita all'ospedale, dove è stato soccorso #Imam, che: "Prendere di mira gli ecclesiastici, moschee e chiese è una nuova prova della mentalità malata ed illuminata dei terroristi.
"Lo sceicco #al-Qadri si esibiva il suo dovere nel guidare le persone e rivelare la verità", ha detto #al-Sayyed, affermando che questi atti terroristici, non dissuadano i siriani dal difendendo il loro paese. #Ambasciatore #Papale a Damasco, Mario Zinari, le suore si trovano probabilmente a #Yabroud: gruppi terroristici hanno costretto le suore a lasciare il convento di #Santa #Tecla con la forza. Il nunzio apostolico a #Damasco, #Mario #Zinari, ha annunciato oggi che i gruppi terroristici armati hanno costretto le monache del convento di #Santa #Tecla, nel centro storico di #Maalula a lasciare il convento con la forza. L'ha citato oggi, l'agenzia di stampa francese #AFP dicendo che "un gruppo terroristico armato ha costretto, le 12 suore a lasciare il convento con la forza", esprimendo la sua convinzione che le monache potrebbero essere portate nella vicina città di #Yabroud. "Tutte le possibilità sono all'ordine del giorno... non si conoscono le ragioni per cui sono stati costretti a lasciare il convento e gli obiettivi di quest'azione." ha detto. Un gruppo terroristico armato, ha attaccato, Lunedì, il convento di# Santa. #Tecla e tenuto #Madre #Superiora, #Pelagia #Sayyaf, e un certo numero di suore in ostaggio, oltre a commettere atti di assassinio e sabotaggio in città #Ma'aloula. Ultim'ora: l'esercito siriano cattura 300 #terroristi #sauditi, tenuti in ostaggio, che sono entrati in Siria per combattere al fianco dei #Takfiri. [io ho chiamato, nel nome di Gesù, un vendicatore del sangue innocente, contro, tutti voi!]

[117/4dic.] #MARIA #SAADEH (parlamentare siriana cristiana a Damasco) L'EUROPA TENDA LA MANO AD #ASSAD, PER IL BENE DEI SIRIANI" #Maria #Saadeh, deputata cristiana, nel #Parlamento #siriano, auspica il dialogo e denuncia, "le ingerenze straniere" nel suo Paese. "L'Italia è il fulcro del #cattolicesimo, e possiede la cultura della pace, perciò, invito il popolo italiano ad essere messaggero, della Siria aiutandola così, a risolvere la crisi". È questo l'urlo veemente, di una donna che ama profondamente la propria terra, e soffre nel vederla dilaniata, da una guerra che si protrae ormai da due anni e mezzo. È una donna elegante e determinata, dall'aspetto occidentale, architetto e deputata cristiana indipendente, nel Parlamento siriano. Si chiama Maria #Saadeh, in questi giorni si trova a Roma, e sabato accompagnerà il patriarca #greco-melkita, #Gregorio III #Laham all'incontro con Papa Francesco.
In passato non ha risparmiato dure critiche, al regime di Bashar al-Assad, ma ciò non le impedisce di riconoscere, che oggi "l'unica garanzia per il popolo siriano, è salvaguardare lo Stato e riaprire i canali diplomatici, con Damasco". Fin dall'inizio della crisi, #Saadeh ha capito che, all'estero "quello che raccontavano, i media era ben diverso dalla realtà", giacché, con i propri occhi vedeva, che per le strade del Paese, non si stava consumando una legittima richiesta di riforme bensì, "il tentativo violento di disintegrare, lo Stato siriano". Qualcuno ha cominciato a rinfocolare, tensioni etniche, e confessionali che, "non appartengono alla cultura della Siria", storicamente aperta, alla convivenza tra diversi popoli e fedi. Purtroppo, questo subdolo tentativo, di dividi et impera, ha attecchito molto, nelle vaste aree rurali del Paese, "dove sono diffusi ignoranza e povertà". Ma chi è che ha soffiato e continua a soffiare sul fuoco della crisi siriana? Saadeh non ha dubbi in proposito, e punta l'indice verso più attori dello scacchiere geopolitico. Anzitutto, riconosce che "c'è una questione interna, al Paese", strumentalizzata, però per servire "l'interesse di alcuni Stati della regione mediorientale, e di alcuni membri della Comunità internazionale, a rovesciare il regime siriano". Le fonti d'energia, che possiede la Siria sono, del resto, un obiettivo molto ambito, da Paesi come, il #Qatar e #Arabia Saudita, che "finanziano e armano, i gruppi #islamisti che combattono contro Assad". Quando parla della #Turchia poi, la voce di #Saadeh assume un tono oltremodo costernato, poiché accusa il governo #Erdogan di avere una "doppia faccia". "Da una parte sostiene tutti i gruppi #islamisti,, tanto che nel suo territorio si trovano campi d'addestramento, dei ribelli" e "dall'altra, fa la faccia bella di fronte all'Occidente, e all'Europa mostrandosi come un Paese, moderno e civile". " #Ankara - ritiene Saadeh - non ha mai abbandonato, le sue velleità ottomane, e considera la Siria, come una costola del suo impero". Rivela inoltre con sommo dispiacere, che un ruolo determinante nell'alimentare la crisi siriana è stato giocato dalla #Francia, "un Paese che per decine di anni ha avuto rapporti splendidi con la #Siria". Oggi, tuttavia, "i soldi degli #emiri del #Qatar" hanno fatto sì che #Parigi rivedesse le sue scelte di politica estera nel #Medio #Oriente. C'è poi l'ingerenza degli #Stati #Uniti, influenzati dalle "lobby delle #armi e del petrolio", e che inoltre "hanno tutto l'interesse, a rafforzare la loro alleanza, con Israele e dunque, a modificare i regimi della regione, ad esso ostili". Da questo caleidoscopio. di cinici interessi politici, e, finanziari emerge la realtà più triste, quella di un popolo piegato dai patimenti, di una guerra, che, sembra non finire mai. La minoranza cristiana, ne subisce atroci conseguenze. Sadeeh, accusa "quelle forze internazionali, che, in passato parlavano di un nuovo Medio Oriente", basato sull'instaurazione "di regimi su base religiosa" e possibile soltanto, con il rovesciamento dei "regimi laici", e "l'allontanamento dei cristiani dalla regione". Ebbene, per costringerli ad abbandonare il proprio Paese, il mezzo utilizzato, è stato quello del terrore, che, infesta oggi la Siria: "Attacchi alle scuole cristiane, alle chiese, rapimenti di #sacerdoti e #barbari #omicidi, anche di bambini molto piccoli". Un fenomeno stigmatizzato da tutto il popolo siriano. "Anche i musulmani siriani riconoscono - afferma Saadeh - che i loro corregionali cristiani rappresentano, l'ago della bilancia per gli equilibri, di tutto, il Medio Oriente". La presenza dei cristiani, dunque, costituisce "un patrimonio mondiale" e una "garanzia di stabilità". "L'Occidente deve perciò favorire, questa presenza e non invitare, i cristiani ad abbandonare la loro terra". Questo contributo, può avvenire "soltanto esercitando pressioni forti su quei Paesi, che, finanziano e sostengono il terrorismo in Siria".
L'oggetto della nostra conversazione a questo punto cambia, passando da chi fomenta, la guerra a chi sostiene la causa della pace. L'incontro tra Papa Francesco, e il presidente russo Putin, avvenuto lunedì scorso, in Vaticano, è considerato da Saadeh un "gesto simbolico importante, poiché, è l'unione tra uno Stato, che finora ha sempre protetto la Siria, dai tentativi di un attacco esterno, e uno Stato che porta avanti la cultura della pace, in tutto il mondo". Nei prossimi giorni, è convinta Saadeh, "si avranno già, le prime conseguenze positive di questo incontro". Forse ancor prima, della conferenza di pace "Ginevra 2", prevista per il 22 gennaio. Testo a cura di Federico Cenci - Zenit.org
( postato da www.syrianfreepress.net/ ) "You told me you trusted me… so trust me now." My friend and I sat down with a soldier of Syria, our friend. He speaks of who he fights and why he fights. He speaks of the hope he has for his country and his people. He is a true defender of his homeland and one of the most honorable men I ever sat and spoke with. Beware of the media lies against this country, against this army, and against this President Bashar al-Assad.

[118/4dic.] [ è perché, i fariseiangllo-americani, Bush, Kerry, Rothschild, e tutto il sistema massonico occidentale, hanno fatto, i sacrifici umani sull'altare di satana, che, le leggi internazionali sono stati violate, quindi, non c'è c'è più una moralità, che supporta, i governi e le diplomazie! Come allora, qualcuno può dire, Rothschild FMI, non vuole la guerra mondiale? ] Unità  delle forze armate elimina un gruppo terroristico, di dieci membri, della cosiddetta brigata #Ahrar #Al-Sham a #Tallet #Almstah, nel quartiere #Barzeh a #Damasco. Siria, L'esercito supportato dalla #Difesa #Nazionale riprende il pieno controllo sulla località #Otaiba e le zone circostanti, in periferia est di #Damasco, Ghouta, dopo aver eliminato gli ultimi raggruppamenti di terroristi che si sono infiltrati negli ultimi giorni. #Patriarca #Giovanni X #Patriarca di #Antiochia e di tutto l'Oriente, per i #greco-ortodossi: la detenzione delle monache del monastero di Mar #Takla a #Maloula è una violazione lampante della dignità delle persone e della voce di pace e di preghiera in tutta la Siria e il #Levante. L'esplosione terroristica, ad #Al-Jisr #Abiyad è causata da un kamikaze indossava cintura esplosiva, 4 vittime 17 feriti http://t.co/8YqIcIj2N1. Il presidente #Bashar al-Assad riceve la delegazione del Forum #Arabo-Internazionale in difesa contro l'aggressione alla #Siria. Siria, attacchi terroristici uccidono 7 civili, tra cui 4 bambini (6 foto). Gli attacchi terroristici uccidono sette cittadini, tra cui quattro bambini, in diverse città, Tre bambini sono stati martirizzati nell'esplosione di un ordigno piazzato da terroristi sulla strada tra Bilal Street e il garage del Pullman nella città di Hama. Una fonte del comando di polizia a #Hama ha detto che l'esplosione terroristica è costata la vita di tre bambini che si trovavano a passare lì, causando anche danni materiali nella zona. Attacco terroristico uccide padre e suo figlio in periferia di Damasco. Un padre e suo figlio sono stati uccisi da colpi di mortaio sparati da terroristi sulla città di Ein #al-Teena, in sobborgo periferia di Damasco. Una fonte del comando della polizia, ha detto al giornalista di SANA, che, i terroristi hanno mirato la città #Ein #al-Teena, in sobborgo di Damasco, con una serie di mortai, causando la morte di un padre suo figlio, oltre al danno materiale a un numero di case nella zona. Attacco terroristico uccide due donne, ferisce altri 5 ad Aleppo. Due donne sono state uccise e altre cinque persone sono state ferite da un colpo di mortaio sparato dai terroristi di #al-Bustan Qaser su un edificio residenziale nei pressi della Piazza #Abdullah #al-Jabri. #Siria, Unità dell'esercito ripristina la sicurezza e la stabilità in diversi villaggi in sobborgo di ##al-Quneitra. Unità delle #forze #armate, con il sostegno della difesa nazionale, ha ripristinato la sicurezza e la stabilità ai villaggi di #al-Smadiyeh #al-Sharqieh, #Rasm #al-Baghal, #Rasm #al-Khould, #Rsm #al-Sholi e il villaggio Mamtneh nella campagna di al-Qunetira dopo aver distrutto ed eliminato gli ultimi raggruppamenti di terroristi. Una fonte ufficiale ha detto a #SANA che le unità dell'esercito hanno ripreso il pieno controllo dei villaggi, distruggendo grandi quantità di armi e munizioni, mentre altre unità dell'esercito hanno perseguito la caccia ai terroristi nel villaggio di Um #Batina, uccidendo e ferendo decine di loro.

[119/5dic[ translate.google ] nazi] ieri, tu mi hai chiesto, se, io ero contento del tuo servizio, ma, io ti ho sempre detto (inutilmente), che, io non sono contento, dello spazio, che, tu inserisci prima della punteggiatura, perché, è un filtro, per fare ecludere, dai motori di ricerca, i miei articoli. tu sei un corrotto, tu sei dentro questo progetto, di, Intelligenza artificiale aliena, di google+ satana+.

[120/5dic] [ #ISRAELE ] tutte le nazioni, oggi, sono troppo piccole, deboli, povere, (tranne #Iran, che è rimasta, l'ultima nazione con la sovranità monetaria), ecco perchè, nello scacchiere della #geopolitica, cioè, della malvagità, predatoria (tutte le regole della diplomazia, imposte dai farisei (i super predatori) agli Stati), è indispensabile avere degli alleati, e quindi, tacere dei loro crimini (ecco perché, la natura umana, ha perso la sua dignità intrinseca, che, è il satanismo, naturalismo ideologico) e peché, nessuno può dire soltanto la natura umana, di quelli che sono della mia reliione o nazione ha valore, la natura umana altrui non vale! Perché infatti, esiste una sola natura umana.. ma, tuttavia, la #Giustizia #Divina, colpisce i complici di crimini aberranti (tutti i crimini, che, commette in #Siria e nel mondo il tuo #alleato #saudita, attraverso, i suoi, #Boko #Haram, ecc.).. e questo meccanismo, della legge spirituale del contrappasso, la #Cabala, dei tuoi #farisei #Illuminati, lo conosce bene.. io non ho il potere, per distogliere da te, l'Ira di Dio! "Maledetto l'uomo, che, confida nell'altro uomo, e che, non pone, soltanto, nel Signore, la sua fiducia!". Ecco perché, tu sei maledetto, perché, le tue mani sono complici, del sangue innocente, dei cristiani siriani! Tu temi di più l'Arabia Saudita, che, è il più perfido complotto, di tutta la Storia di Israele, piuttosto, che, temere il Signore tuo Dio: JHWH! La #Turchia cerca il suo #impero #ottomano, #Iran, e #Arabia #Saudita, cercano, il loro #Califfato, ma, esiste un solo satanismo islamico, perché, esiste una sola #Mecca.. ma, se, tu oggi, distuggi la #Lega #Araba, sarai perdonato e salvato!

[121/5dic] Israele,  se, tu hai compassione del tuo #nemico #saudita, poi, allora tu hai gettato il disprezzo, hai condannato, i tuoi figli! e quale demonico pervertimento, ti fa pensare, che, i cristiani non sono ebrei? forse, che, non erano tutti ebrei gli Apostoli? e dal punto di vista dei #farisei #Illuminati, #Spa, i cristiani non sono, meno ebrei, di tutti voi, che avete perso le genealogie paterne? Non ti avevo ordinato di usare, i tuoi droni, per uccidere gli jihadisti in Siria? [sono diventate persone pericolose, che, neanche l'Arabia Saudita, vuole più indietro! figuriamoci, come, l'Europa può guardare, ai suoi 2000 #jihadisti, assetati di sangue e fanatismo] ma, tu mi hai disubbidito, a me, circa, la questione dei droni contro, gli jihadisti per riguardo alla #Arabia #Saudita, per essere diventato tu, colpevole, dei suoi crimini immensi, tutti i crimini, che, gli #jihadisti, hanno fatto, contro, gli ebrei, anche, di questo tu, ti sei fatto complice! #Assad, e #Iran, devono capire, che, tutti gli ebrei del mondo, hanno diritto, ad una loro patria (se è vero che vogliono distruggere il loro potere finanziario ecc.. contro tutte le nazioni del mondo), quindi, una soluzione politica, deve essere trovata, perché, senza, #Sharia, i Palestinesi, finirebbero di essere i #terroristi, e vivere insieme a loro.. non sarebbe un problema... perché, non possono continuare, a contendere, una terra, che loro insieme a noi, hanno avuto al 100%.